Riconfermati i vertici dell’associazione

/ / News
I membri del direttivo AMETI insieme a Stefano Rizzi

Mercoledì 11 ottobre 2017 ha avuto luogo a Rivera, presso la struttura Splash & Spa, l’Assemblea generale ordinaria dell’Associazione Industrie Metalmeccaniche Ticinesi, occasione questa che ha portato alla riconferma per acclamazione dei vertici dell’associazione: Roberto Ballina (presidente) e i membri del consiglio direttivo Enzo Giannini, Michael Hoseneder, Roberto Moretti, Edo Rossetti e Gianfranco Rusca.

I lavori assembleari sono proseguiti con la presentazione ufficiale della nuova corporate identity. AMETI si presenta infatti al pubblico con un nuovo logo e un nuovo sito web moderni e dinamici, ideati per unificare le aziende ticinesi del settore metalmeccanico e rendere più incisiva la presenza dell’associazione sul territorio.

È stata pure l’occasione per ribadire l’importanza della formazione professionale di base e continua nelle professioni dell’industria ed illustrare il progetto di collaborazione di AMETI (Associazione Industrie Metalmeccaniche Ticinesi), AITI (Associazione Industrie Ticinesi) e Swissmem (Associazione leader per le PMI e le grandi aziende dell’industria metalmeccanica ed elettrica svizzera e dei settori affini orientati alla tecnologia)  in ambito di formazione continua. Le tre associazioni di categoria hanno unito le forze per poter proporre congiuntamente alle imprese operanti sul territorio della Svizzera Italiana un’ampia gamma di corsi che puntano ad offrire dei preziosi momenti di formazione continua per il settore industriale.

Stefano Rizzi, direttore della Divisione dell’economia del Canton Ticino, ha animato la parte pubblica della manifestazione con un’interessante presentazione incentrata sulla strategia di sviluppo economico del nostro territorio.