Informazioni generali -
Istoriato -
Scopi e Statuti -
Organigramma -
Associati -
Ametiadi -
Assenteismo -
Statistiche -
Supporti -
Misure attive -
Agenda -





 

ASSENTEISMO


Nell'ambito dell'assenteismo esistono diverse definizioni. Nel nostro caso si tratta di una definizione la quale vuole inglobare le assenze per malattia e per infortunio non superiori ai 3 mesi.

Questo dato ci permetterà di capire cosa un'azienda può fare per migliorarsi, quindi non vuole essere un dato finalizzato a capire quale collaboratore è il peggiore.

Un esempio potrebbe essere un'assenza dovuta a mobbing o ancora un'assenza per malattia causata da una corrente d'aria in produzione.

Questo dato ci deve permettere di risolvere in maniera coscienziosa le assenze.

AMETI dal 2003 ha costituito un gruppo di studio per meglio identificare il fenomeno ed aiutare le aziende associate.

Il primo obiettivo del gruppo di studio è stato quello di permettere alle aziende di comprendere quali dati rientravano nel controllo dell'assenteismo (ore previste - ore effettive - malattia - INP - IP).

Il secondo obiettivo è ora quello di sottoporre alle aziende delle possibili soluzioni per far fronte a tassi di assenteismo molto alti. Il gruppo di studio si è adoperato confrontandosi tra aziende e analizzando le diverse azioni intraprese all'interno delle organizzazioni per meglio gestire i collaboratori ed il risultato è evidente: chi più riesce a motivare il collaboratore e i suoi superiori più avrà un controllo mirato e un tasso di assenteismo basso.

Il gruppo di studio ha dunque creato una "check list" di possibili interventi da intraprendere per creare un ambiente lavorativo sano e motivato.

 

 





AMETI Associazione
via Ferriere 11
CH - 6512 Giubiasco
 
telefono:     +41 91 840 25 35
fax:             +41 91 840 25 36
E-mail:        associazione@ameti.ch

© 2013 AMETI | Tutti i diritti riservati |