Progettista meccanico

In collaborazione con altri specialisti, il progettista meccanico e la progettista meccanica AFC progettano e realizzano pezzi singoli e gruppi di costruzioni per apparecchi, macchine o installazioni come pure utensili e dispositivi di produzione. Elaborano ordini, mansionari o parti di progetti. Redigono documentazioni relative alla produzione, al montaggio e al controllo ed elaborano i dati relativi alla produzione. Per il funzionamento e la manutenzione dei prodotti curano la stesura di relative istruzioni e documentazione.
Collaborano sia con gli ingegneri e i tecnici che con i professionisti delle officine di produzione: polimeccanici, operatori in automazione, elettronici, meccanici di produzione, ecc. Utilizzano soprattutto i programmi informatici per la progettazione ed il disegno (programmi CAD).

ATTITUDINI

  • Capacità di rappresentazione spaziale
  • Capacità di comprendere i problemi di natura tecnica
  • Interesse ed abilità per il disegno tecnico
  • Interesse per la matematica e la geometria
  • Interesse per l'informatica
  • Interesse per la meccanica
  • Precisione, ordine e pulizia nel lavoro
  • Predisposizione al lavoro di gruppo

REQUISITI

Per la formazione professionale di base (tirocinio)

  • Assolvimento della scolarità obbligatoria

Per l'ammissione alla scuola a tempo pieno
Anno base (secondo posti disponibili)

  • Licenza di scuola media con:
    1. diritto d'iscrizione alle scuole medie superiori
    2. media di almeno 4,3 e frequenza di 2 corsi attitudinali
    3. media di almeno il 4,4 e frequenza di 1 corso attitudinale
    4. media di almeno 4,5 e frequenza di corsi base
  • Al massimo un'insufficienza non inferiore al 3
  • Esame di ammissione per chi non ha i requisiti sopraindicati

CONDIZIONI DI LAVORO

Il progettista meccanico e la progettista meccanica qualificati possono trovare impiego presso aziende metalmeccaniche attive nella fabbricazione di macchine e di apparecchi elettrici o presso studi di ingegneria meccanica sotto la direzione di tecnici e ingegneri.
I loro compiti ed il loro livello di responsabilità dipendono dall'azienda che li impiegano. Collaborano inoltre con gli addetti alla fabbricazione.
Le condizioni di lavoro sono stabilite dalla convenzione stipulata tra le Organizzazioni sindacali e l'Associazione padronale.

PROFESSIONI AFFINI

Disegnatore/trice-metalcostruttore/trice
Disegnatore/trice microtecnico/a
Pianificatore/trice elettricista
Polimeccanico/a
Progettista nella tecnica della costruzione

MANSIONI

  • Studiare le domande interne o esterne all'azienda, analizzare i compiti e le funzioni che deve compiere la macchina o il sistema in progettazione
  • Elaborare una o più soluzioni sotto forma di schizzi, disegni al computer e documenti tecnici
  • Consultare i cataloghi delle norme, la raccolta delle prescrizioni e tenerne conto per ciò che concerne la sicurezza dell'utilizzatore e la protezione dell'ambiente
  • Disegnare al computer gli elementi del sistema da diverse angolature (visto dall'alto, di faccia, di profilo, 3D, ecc.)
  • Indicare le dimensioni degli elementi, la loro tolleranza, la rugosità, ecc.
  • Calcolare se necessario il peso, la superficie o il volume di un elemento
  • Scegliere i materiali in funzione delle loro qualità fisiche e della loro utilizzazione, valutare la qualità necessaria per la fabbricazione e eseguire l'ordinazione
  • Elencare, con l'aiuto del responsabile di produzione, gli attrezzi necessari alla fabbricazione e, se necessario, ordinarli o progettarli
  • Realizzare prototipi e controllarne la conformità rispetto al progetto iniziale
  • Supervisionare l'avanzamento dei lavori
  • Redigere la documentazione, i manuali per la manutenzione e le istruzioni per l'uso dei prodotti
  • Stabilire il piano di montaggio, le disposizioni per la manutenzione e i dati tecnici che accompagnano la macchina

STRUTTURA DELLA FORMAZIONE

Durata: 4 anni

Esistono due possibilità di formazione.

Formazione professionale di base (tirocinio)

Presso un'azienda meccanica o elettrotecnica e frequenza dei corsi presso la Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Bellinzona, nella forma di corsi a blocco.

Materie d'insegnamento a scuola:
matematica, informatica, tecniche di apprendimento e lavoro; fisica; inglese tecnico; tecnica dei materiali e di fabbricazione; tecnica di disegno e di macchine; elettrotecnica e tecniche di comando; progetti interdisciplinari; cultura generale; sport.

La persona in formazione segue i corsi interaziendali organizzati dall'associazione professionale.

Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Scuola a tempo pieno

Frequenza della Scuola d'arti e mestieri di Bellinzona (SAMB), con maturità professionale tecnica integrata.

Il programma di formazione è analogo a quello aziendale, con una più solida formazione teorica.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di:
PROGETTISTA MECCANICO o PROGETTISTA MECCANICA

PROGRAMMA CORSI INTERAZIENDALI

Competenze operative della formazione tecnica di base

1° anno
b.1 Allestire documenti di fabbricazione
b.4 Fabbricare prodotti

2° anno
b.1 Allestire documenti di fabbricazione
b.2 Progettare prodotti
b.3 Sviluppare prodotti

3° anno
b.2 Progettare prodotti
b.3 Sviluppare prodotti

4° anno
s.1 Pianificare e controllare progetti parziali

PERFEZIONAMENTO

  • Corsi di perfezionamento organizzati dalle associazioni di categoria
  • Formazione professionale di base supplementare in professioni affini
  • Maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP)
  • Esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di agente tecnico/a commerciale, specialista in automatica, tecnico/a d'aeromobili o esperto/a in produzione
  • Esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma di maestro/a nell'industria
  • scuola specializzata superiore per conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS; in Ticino: SSST Bellinzona, costruzioni meccaniche, elettrotecnica
  • Scuola universitaria professionale per conseguire un bachelor SUP; in Ticino: SUPSI a Manno, in elettronica, informatica e meccanica

DOWNLOAD

Monografia ed informazione sulla professione

Documenti

Contattaci

Richiedi maggiori informazioni sul centro professionale

AMETI

Centro professionale

via Ferriere 11
6512 Giubiasco

Tel. +41 91 840 25 35
Fax +41 91 840 25 36
E-mail informazioni@ameti.ch

TORNA SU