Polimeccanico

Il polimeccanico e la polimeccanica fabbricano pezzi, utensili e dispositivi utilizzati nella produzione oppure assemblano apparecchi, macchine o installazioni. Il loro lavoro può essere svolto con macchine convenzionali oppure con macchine a controllo numerico da loro stessi programmate (torni, fresatrici, trapani, rettificatrici e centri di lavorazione).
Elaborano ordini o progetti, sviluppano soluzioni di costruzione, producono documentazione tecnica, costruiscono prototipi ed effettuano prove. Prendono parte attiva nella messa in esercizio di procedimenti di fabbricazione, nei lavori di pianificazione e di sorveglianza. Possono essere impiegati anche nella manutenzione. Collaborano essenzialmente con operatori in automazione, meccanici di produzione e progettisti meccanici.

ATTITUDINI

  • Abilità manuale
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Autonomia e spigliatezza
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Interesse per il disegno tecnico
  • Interesse per la lavorazione del metallo
  • Passione per la meccanica
  • Spirito logico e metodico
  • Flessibilità

REQUISITI

Per la formazione professionale di base in azienda (tirocinio)

  • Assolvimento della scolarità obbligatoria

Per l'ammissione alla scuola a tempo pieno
Anno base (secondo posti disponibili)

  • Licenza di scuola media con:
    1. Diritto d'iscrizione alle scuole medie superiori
    2. Media di almeno 4,3 e frequenza di 2 corsi attitudinali
    3. Media di almeno il 4,4 e frequenza di 1 corso attitudinale
    4. Media di almeno 4,5 e frequenza di corsi base
    5. Al massimo un'insufficienza non inferiore al 3
  • Esame di ammissione per chi non ha i requisiti sopraindicati

CONDIZIONI DI LAVORO

I polimeccanici qualificati trovano impiego in aziende metalmeccaniche attive nella fabbricazione di macchine o di attrezzature meccaniche.
La natura del loro lavoro dipende dalla specializzazione e dalla grandezza dell'impresa che li impiega e dal settore in cui sono attivi.
Nelle piccole imprese, possono venire associati a tutto il processo produttivo, mentre nelle grandi imprese, sono integrati in équipe specializzate (ricerca e sviluppo, produzione, montaggio, ecc.).
Le condizioni di lavoro sono stabilite dalla Convenzione stipulata tra le Organizzazioni sindacali del settore e l'Associazione padronale svizzera degli industriali della metalmeccanica (swissmem).

PROFESSIONI AFFINI

Costruttore/trice d'impianti e apparecchi
Meccanico/a di produzione
Micromeccanico/a
Operatore/trice in automazione
Progettista meccanico/a

MANSIONI

  • Preparare i materiali, il materiale ausiliario, gli utensili e le macchine utensili
  • Organizzare la catena di produzione, programmare i macchinari, eseguire dei test
  • Controllare rigorosamente la qualità dei pezzi prodotti, eliminare i difetti di fabbrica
  • Verificare le installazioni e regolarne il rendimento
  • Saper interpretare gli schemi di montaggio
  • Assemblare gruppi di costruzione e metterli in servizio
  • Stabilire i collegamenti meccanici, elettrici o ad aria tra le differenti parti del sistema, eseguire dei test e mettere in servizio
  • Controllare, fare la manutenzione e riparare le macchine e gli apparecchi
  • Elaborare offerte tecniche e soluzioni per il cliente
  • Collaborare con altri specialisti all'elaborazione di un progetto
  • Definire la lista del materiale e delle forniture, valutare il tempo necessario alla produzione, calcolare i costi
  • Fabbricare i pezzi di un prototipo, assemblarli ed eseguire dei test nelle condizioni d'uso previste
  • Redigere le istruzioni per l'uso, indicare le specificità tecniche e se necessario le precauzioni da prendere
  • Consegnare le macchine, installarle, metterle in funzione e se necessario formare il personale

STRUTTURA DELLA FORMAZIONE

Durata: 4 anni

Esistono due possibilità di formazione.

Formazione professionale di base (tirocinio)

Presso una ditta del settore della metalmeccanica e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Bellinzona, secondo il sistema a blocchi settimanali.

Materie d'insegnamento a scuola:
matematica; informatica; tecniche di apprendimento e lavoro; fisica; inglese tecnico; tecniche dei materiali e di fabbricazione; tecniche di disegno e di macchine; elettrotecnica e tecniche di comando; progetti interdisciplinari (campo libero); cultura generale e sport.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali organizzati dall'associazione professionale di categoria.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Scuola a tempo pieno

Frequenza della Scuola arti e mestieri (SAMB) di Bellinzona, con maturità professionale tecnica integrata.

Il programma di formazione è analogo a quello aziendale, con una più solida formazione teorica.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di:
POLIMECCANICO o POLIMECCANICA

PROGRAMMA CORSI INTERAZIENDALI

Competenze operative della formazione tecnica di base

1° anno
b.1 Lavorare pezzi manualmente
b.2 Fabbricare pezzi con macchine utensili convenzionali
b.4 Misurare e controllare pezzi

2° anno
b.1 Lavorare pezzi manualmente
b.2 Fabbricare pezzi con macchine utensili convenzionali
b.3 Assemblare gruppi di costruzione e metterli in servizio
b.4 Misurare e controllare pezzi

3° anno
b.2 Fabbricare pezzi con macchine a controllo numerico

PERFEZIONAMENTO

  • Corsi di perfezionamento previsti dalle associazioni di categoria
  • Formazione professionale di base supplementare in una professione affine
  • Maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP)
  • Esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di Perito/a aziendale in processi o di Tecnico/a d'aeromobili
  • Esame professionale superiore per conseguire il diploma di maestro/a nell'industria
  • Scuola specializzata superiore di tecnica per conseguire il diploma di tecnico/a dipl. (SSS); in Ticino: SSST Bellinzona, costruzioni meccaniche, elettrotecnica
  • Scuola universitaria professionale per conseguire il bachelor SUP; in Ticino: SUPSI a Manno, elettronica, informatica e meccanica.

DOWNLOAD

Monografia ed informazione sulla professione

Documenti

Contattaci

Richiedi maggiori informazioni sul centro professionale

AMETI

Centro professionale

via Ferriere 11
6512 Giubiasco

Tel. +41 91 840 25 35
Fax +41 91 840 25 36
E-mail informazioni@ameti.ch

TORNA SU