Meccanico di produzione

Il meccanico e la meccanica di produzione AFC sono attivi nell'industria della lavorazione del metallo. Fabbricano singoli pezzi o pezzi in serie mediante diverse procedure di produzione, lavorano lamiere, assemblano elementi o apparecchi meccanici e assicurano la manutenzione delle installazioni di fabbricazione e di produzione. Lavorano in stretta collaborazione con polimeccanici, micromeccanici, operatori in automazione, elettronici e progettisti meccanici.

ATTITUDINI

  • Abilità manuale
  • Assenza di allergie
  • Capacità di sopportare i rumori
  • Interesse per la meccanica
  • Interesse per la lavorazione dei metalli
  • Resistenza fisica
  • Spirito logico e metodico

REQUISITI

  • Assolvimento della scolarità obbligatoria

CONDIZIONI DI LAVORO

I meccanici di produzione lavorano in piccole e medie imprese dell'industria delle macchine.
Il loro lavoro può variare a seconda della loro specializzazione e della grandezza dell'impresa da cui sono impiegati.
Possono specializzarsi in macchine ad alta prestazione e tecnologie di punta utilizzate nella micromeccanica, l'orologeria, la trasformazione dei metalli, l'armamento, nel campo biomedico, chimico, nella tecnologia alimentare, ecc.

PROFESSIONI AFFINI

Costruttore/trice d'impianti e apparecchi
Micromeccanico/a
Operatore/trice in automazione
Polimeccanico/a

MANSIONI

  • Leggere e interpretare i disegni tecnici
  • Preparare i materiali, i componenti e i prodotti ausiliari
  • Preparare gli utensili e i mezzi ausiliari
  • Preparare, regolare e avviare i macchinari, i dispositivi e le installazioni di produzione
  • Verificare i pezzi fabbricati con gli strumenti di misura e controllo e documentare i risultati in rapporti
  • Preparare le lamiere e le barre di metallo necessarie
  • Perforare, piegare, stampare, tagliare, ecc.
  • Assemblare gli elementi con viti, bulloni, saldature, brasature o chiodatura
  • Trasformare i materiali senza asportazione di trucioli (pressare, trafilare, laminare, ecc.)
  • Lavorare, affilare, montare e regolare gli utensili da taglio
  • Avviare i macchinari e alimentarli con barre di metallo
  • Fabbricare pezzi con torni automatici e sorvegliare i macchinari
  • Assemblare gruppi di costruzione, macchine, apparecchi e dispositivi a partire da pezzi standardizzati
  • Utilizzare dispositivi di montaggio, apparecchi di sollevamento e di trasporto
  • Redigere rapporti di montaggio
  • Montare e smontare i macchinari e le installazioni
  • Riparare gli eventuali guasti dei macchinari e delle installazioni
  • Sorvegliare il buon funzionamento dei macchinari e delle installazioni

STRUTTURA DELLA FORMAZIONE

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio)

Presso un'azienda e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Bellinzona, 1 giorno alla settimana.

Materie d'insegnamento a scuola:
tecniche di lavoro (matematica e fisica), tecniche dei materiali, tecniche di disegno, tecniche di collegamento, di fabbricazione e di macchine, cultura generale, sport.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali organizzati dall'associazione professionale di categoria.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di:
MECCANICO DI PRODUZIONE o MECCANICA DI PRODUZIONE

PROGRAMMA CORSI INTERAZIENDALI

Competenze operative della formazione tecnica di base

1° anno
b.1 Misurare e controllare pezzi
b.2 Lavorare pezzi manualmente
b.3 Unire o collegare componenti
b.4 Tornire pezzi con procedure di fabbricazione convenzionali
o
b.5 Fresare pezzi con procedure di fabbricazione convenzionali

2° anno
b.1 Misurare e controllare pezzi
b.2 Lavorare pezzi manualmente
b.3 Unire o collegare componenti
b.4 Tornire pezzi con procedure di fabbricazione convenzionali
o
b.5 Fresare pezzi con procedure di fabbricazione convenzionali

PERFEZIONAMENTO

  • Corsi di perfezionamento previsti dalle associazioni di categoria
  • Formazione professionale di base supplementare per conseguire l'AFC in una delle professioni affini
  • Maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP)
  • Esami per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di Perito/a aziendale in processi
  • Esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma di maestro/a nell'industria
  • Scuola specializzata superiore di tecnica, a tempo pieno o in servizio, per conseguire il diploma di Tecnico/a dipl. (SSS); in Ticino: SSST Bellinzona, meccanica, elettrotecnica, processi aziendali
  • Scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire il Bachelor SUP; in Ticino: SUPSI a Manno, elettronica, informatica e tecnologia delle macchine

DOWNLOAD

Monografia ed informazione sulla professione

Documenti

Contattaci

Richiedi maggiori informazioni sul centro professionale

AMETI

Centro professionale

via Ferriere 11
6512 Giubiasco

Tel. +41 91 840 25 35
Fax +41 91 840 25 36
E-mail informazioni@ameti.ch

TORNA SU