Informatico

L’informatico e l’informatica sono chiamati a integrare, configurare, testare e assemblare sistemi informatici nelle aree hardware e software oltre che saperne eseguire la manutenzione. L’attività principale comprende la gestione e configurazione dell’hardware, sistemi e reti e della parte software, moduli, interconnessioni, trasmissione ed elaborazioni di dati di qualsiasi genere e con qualsiasi metodo.

ATTITUDINI

  • Curiosità
  • capacità di adattamento
  • Interesse per la tecnica
  • Capacità di astrazione
  • Senso e capacità nella comunicazione
  • Attitudine alle lingue straniere
  • Capacità a lavorare in gruppo
  • Spirito logico e metodico
  • Interesse per le novità

PROFESSIONI AFFINI

Elettronico/a
Informatico/a di gestione dipl. SSS
Mediamatico/a
Tecnico/a in informatica dipl. SSS

REQUISITI

Per la formazione di base in azienda (tirocinio)

  • Assolvimento della scolarità obbligatoria
  • Buona riuscita nelle materie scolastiche matematico scientifiche (aritmetica, geometria, algebra, scienze)

Per l'ammissione alla scuola a tempo pieno

  • Esame di graduatoria (test attitudinale ad inizio giugno)
  • Licenza di Scuola media con diritto di accesso alle Scuole medie superiori oppure con una media delle note secondo le condizioni particolari stabilite dalla scuola (www.cpt-ti.ch -> SAM)

Nella sezione informatica, a parità di graduatoria, sarà data la priorità alle candidate di sesso femminile che soddisfano i requisiti previsti dai criteri di ammissione.

MANSIONI

  • Analizzare i bisogni degli utenti e collaborare con gli specialisti nella progettazione di sistemi informatici
  • Assistere gli utenti nella scelta di sistemi (personal computer ed integrazione di servers), di periferiche e di applicativi
  • Installare e configurare sistemi e periferiche, saper collegare ed integrare nuove periferiche in sistemi esistenti, saper configurare e mettere in esercizio nuovi componenti
  • Installare e configurare sistemi operativi, saperli integrare fra di loro in modo che i dati possano essere elaborati da applicativi diversi su piattaforme diverse
  • Estendere e potenziare sistemi esistenti (reti, grafica, memorie, sistemi di memorizzazione ecc.)
  • Eseguire la manutenzione preventiva e standard di sistemi e di periferiche (dischi, stampanti, sistemi multimediali ecc.)
  • Progettare, elaborare, configurare e mettere in servizio sistemi di sicurezza e di protezione d’integrità dei dati (Backup e recupero di dati per il ripristino o per l’archiviazione)
  • Configurare e garantire la continuità della sicurezza di sistemi informatici (firewall, programmi antivirus, protezione contro le intrusioni, diritti d’accesso ecc.)
  • Eseguire la diagnostica di sistemi, periferiche, programmi ed applicativi
  • Installare, configurare ed ottimizzare sistemi in rete, sia cablati che wireless
  • Assistere gli utenti nell’installazione di nuovi programmi e nell’integrazione con altri già esistenti
  • Programmare secondo i bisogni specifici degli utenti (in maniera strutturata o orientato ad oggetti) sviluppando nuovi moduli od utilizzando moduli già preprogrammati
  • Programmare o modificare programmi orientati al web (siti dinamici con banche dati) e nuove applicazioni utilizzando nuovi ambienti (applicazioni per smartphones ecc)

L'attività degli informatici può variare a dipendenza dell'indirizzo di formazione scelto - sviluppo di applicazioni, informatica aziendale, tecnica dei sistemi - e si basa molto sulla formazione continua.
Gli informatici lavorano in un campo che possiamo situare all’intersezione tra il settore commerciale ed amministrativo, per quanto attiene ai campi di applicazione dell’informatica e a quello degli elettronici, per quanto attiene la tecnica e la programmazione.

CONDIZIONI DI LAVORO

Gli informatici possono trovare lavoro:

  • In aziende di produzione e vendita di apparecchiature informatiche, di programmi e accessori con servizio installazione e manutenzione
  • In ditte di sviluppo e installazione di programmi
  • Nell’industria delle macchine, della metallurgia e degli apparecchi elettrici (centri informatici, servizi di manutenzione per istallazioni CIM, servizi di programmazione per comandi di processi)
  • Nei centri informatici o nei servizi logistici di amministrazioni pubbliche, banche o assicurazioni
  • Nel settore delle telecomunicazioni (Swisscom, fornitori di sistemi di telecomunicazione digitale, ecc.)
  • In altri settori quali l’insegnamento, la salute, ecc.

STRUTTURA DELLA FORMAZIONE

Durata: 4 anni

La formazione professionale di base, di tipo modulare, può essere svolta nei seguenti indirizzi:
sviluppo di applicazioni, informatica aziendale, tecnica dei sistemi. Esistono due possibilità di formazione.

Formazione professionale di base (tirocinio) in un'azienda del ramo e frequenza della Scuola professionale (SPAI) di Locarno.

Il primo anno è a tempo pieno con attività presso il datore di lavoro nei periodi di vacanze scolastiche.
Dal secondo anno inizio regolare dell'attività presso il datore di lavoro e frequenza (corsi a blocchi) della scuola e i dei corsi interaziendali presso il Centro AMETI.

Materie d'insegnamento:
informatica, conoscenze di base estese (matematica, scienze naturali, economia e diritto, inglese), cultura generale e sport.
Ogni modulo trasmette una determinata competenza operativa.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Scuola a tempo pieno. Frequenza della Scuola d'arti e mestieri di Trevano (SAMT).

I corsi di maturità professionale tecnica, architettura e scienze della vita, sono obbligatori e le esercitazioni pratiche a scuola sono integrate con periodi di stage presso imprese del settore.
Ogni modulo trasmette una o più competenze operative e metodologiche (sistemi operativi, programmazione, reti, server, elettronica di base, elettronica digitale, robotica ecc.).

Materie di maturità:
italiano, tedesco, inglese, storia ed istituzioni politiche, economia e diritto, matematica, fisica e chimica oltre che a una materia opzionale.
Durante la formazione vengono svolti degli stage presso aziende, in Svizzera o all’estero, specialmente durante il terzo anno.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami) si ottiene l’attestato federale di capacità (AFC) di:
INFORMATICO o INFORMATICA

BREVE GUIDA

I moduli interaziendali affiancano e completano la formazione professionale modulare, come descritto nel regolamento dei corsi interaziendali.

Il centro di formazione per i moduli interaziendali riconosciuto dal canton Ticino è il centro professionale AMETI a Giubiasco. La frequenza a tali moduli è obbligatoria.
Eventuali dispense da un singolo modulo sono da concordare con l’autorità cantonale.

Al termine del modulo viene organizzato un esame da parte della commissione esperti I-CH, in collaborazione con il centro di formazione dei corsi interaziendali.

L’esame, in caso di superamento, porterà alla certificazione del modulo. La valutazione dello stesso, con una nota dall’ 1 al 6 (secondo l’Art. 14 del Regolamento) entrerà in gioco nel calcolo delle media per le note finali dell’attestato AFC.

La mancata partecipazione ad uno o più corsi interaziendali, impedirà quindi all’apprendista di ottenere l’attestato dopo il 4° anno, fino a quando non saranno stati tutti effettuati e certificati.

PROGRAMMA CORSI INTERAZIENDALI

1° anno
Modulo 302 per Applicazioni, Sistemi, Aziendale

2° anno
Modulo 105 per Applicazioni
Modulo 127 per Sistemi e Aziendale

3° anno
Modulo 307 per Applicazioni
Modulo 340 per Sistemi
Modulo 130 per Aziendale

4° anno
Modulo 335 per Applicazioni
Modulo 184 per Sistemi
Modulo 307 per Aziendale

L'identificazione dei moduli sopra citati possono essere consultate al sito: www.i-ti.ch

PERFEZIONAMENTO

  • Maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP)
  • Esami per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di informatico/a
  • Esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di informatico/a dipl.
  • Scuola superiore in informatica di gestione a Bellinzona per conseguire il titolo di informatico/a di gestione dipl. SSS
  • Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) a Manno (o un'altra SUP in Svizzera) per conseguire il bachelor SUP in informatica

Contattaci

Richiedi maggiori informazioni sul centro professionale

AMETI

Centro professionale

via Ferriere 11
6512 Giubiasco

Tel. +41 91 840 25 35
Fax +41 91 840 25 36
E-mail informazioni@ameti.ch

TORNA SU